Il gioco d’azzardo è sempre piu controllato

Home » Il gioco d’azzardo è sempre piu controllato

Nello scorso anno 2013 sono stati effettuati dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 18.445 controlli sulle slot e sulle vlt, quasi la metà dei 37.737 apparecchi totali: la media giornaliera è di 50 verifiche al giorno ed a questi dati rilevanti vanno aggiunti i controlli compiuti direttamente dalla Guardia di Finanza, dalla Polizia e dai Carabinieri. Sono numeri e controlli importanti e confermano che il settore del gioco legale, sopratutto quello che riguarda gli apparecchi da intrattenimento come slot machine e vlt, attira un livello di attenzione alto che rende il comparto sicuro e controllato dallo Stato. Il che è oltremodo giusto dato che lo Stato deve “tutelare il suo gioco lecito” e di conseguenza deve tutelare il gioco dei propri cittadini.

In Italia sono più di 300mila gli addetti delle aziende di gestione e oltre 120mila gli esercizi pubblici che traggono incassi e benefici economici dagli apparecchi: questo in un periodo di crisi economica che stenta ad abbandonare il nostro Paese è rilevante e dà la misura e la “potenza” di questo settore industriale che è assolutamente controllato ed opera nel totale rispetto delle norme stabilite dallo Stato. Diverso è il discorso legato ai punti di gioco non legali, come i Ctd, che “sfruttano cavilli legali” della legge europea per “aggirare” divieti e per questi bisogna mettere in atto azioni ferme, decise, serie e mirate che mettano i “centri” sotto controllo accurato a tutela dei giocatori che, ignari, a volte non sanno di trovarsi in un luogo “illegale”.

About bluemoon